Castiglione della PescaiaCultura & Spettacoli

Bandabardò e Cisco infiammano la spiaggia della darsena: oltre 3000 persone al concerto al tramonto

Il sindaco: "Una scommessa vincente, che abbiamo intenzione di riproporre"

Una grande festa al tramonto ha animato la spiaggia della darsena di Castiglione della Pescaia: oltre 3mila persone, infatti, hanno partecipato al concerto gratuito della Bandabardò e Cisco, promosso dall’amministrazione comunale e organizzato da Ad Arte spettacoli che, per la prima volta, ha animato un’area centrale del borgo marinaro, dove la musica e l’energia degli artisti hanno incontrato uno scenario fuori dal comune: a fare da sfondo allo spettacolo sono stati il paese incorniciato, da un lato, dalla Diaccia Botrona e dall’altro dal mare Tirreno.

“Abbiamo fatto una scommessa – dichiara il sindaco Elena Nappiche si è dimostrata vincente. Migliaia di fan, cittadini e turisti sono accorsi numerosi per godersi questo concerto unico dove la musica ha incontrato la suggestione del tramonto. Uno spettacolo che si è svolto nel rispetto delle regole e dell’ambiente: la macchina organizzativa si è mossa in modo da garantire tutti i servizi necessari per accogliere il pubblico nel migliore di modi, in sicurezza e con tutti i comfort, dagli stand di somministrazione allestiti dal consorzio Maremma experience ai punti di raccolta rifiuti”.

La tappa castiglionese del “Non fa paura” tour, che questa estate ha portato in giro per l’Italia due nomi straordinari della musica italiana, Bandabardò e Cisco, per anni voce dei Modena City Ramblers, è stata quindi un vero trionfo, che ha fatto ballare e cantare i partecipanti con un mix esplosivo in cui i più grandi successi dei due artisti, uniti ad alcuni pezzi inediti, raccolti nell’album che dà nome alla tournée. Soddisfazione arriva anche da parte degli organizzatori: “È stata una grande festa – commentano gli organizzatori della società Ad Arte Spettacolicon una partecipazione di pubblico davvero straordinaria, entusiasmante per il luogo in cui si è svolta e per la musica e la carica trasmesse dalla Bandabardò e Cisco. Particolarmente indovinato anche l’orario, tra il tramonto e il calare della notte, piuttosto inusuale per il territorio. Ringraziamo, per la grande collaborazione e la professionalità, tutti gli uffici comunali, dall’ufficio tecnico al’ufficio comunicazione alla polizia municipale“.

Continua a leggere

Un commento

  1. Complimenti davvero!!! Organizzato benissimo,posizione comodissima e stupenda,orario perfetto,adatto anche ai bambini. Speriamo in prossimi concerti con musica altrettanto entusiasmante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button