Costa d'argentoCronaca

Trova 100 euro e cerca il proprietario su Facebook

Trova un foglio da cento euro per terra e, non sapendo come rintracciare il proprietario, corre a casa e posta l’appello su Facebook.

E’ la meravigliosa storia di onestà al tempo dei social networks accaduta ieri a Porto Santo Stefano.

Maurizio Leonardo Amato, peraltro molto conosciuto all’Argentario per il suo impegno a favore dei marittimi come responsabile dell’Associazione Marittimi Argentario, ha trovato la banconota per terra ieri pomeriggio alle 15.30. E l’ora è importante “perché una banconota sulla strada –  osserva – non ci resta molto. Quindi chi l’ha persa deve solo fare mente locale e contattarmi su Facebook. Altrimenti andranno in beneficenza per Natale”.

Una banconota da 100 euro
Una banconota da 100 euro

La ricerca di chi ha perso le 100 euro Amato l’ha pubblicata sul gruppo della maggioranza “Argentario, dire, fare, partecipare…” e non per motivi politici, ma semplicemente perché è uno che ha il numero maggiore di iscritti e quindi la notizia può “girare” di più. Il cittadino esemplare è stato immediatamente sommerso dai complimenti. C’è chi lo ha definito “extraterrestre”, quando dovrebbe essere invece questa la normalità. Ma tant’è…

Adesso non resta che sperare che se un padrone dei soldi dovesse farsi avanti, sia quello vero, dato che una banconota non è identificabile come un oggetto. Altrimenti sarebbe bello che questi soldi andassero davvero in beneficenza. Così la favola bella del Natale 2015 santostefanese avrebbe il suo finale ancora più emozionante.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button