Automobili, gli italiani scelgono sempre più spesso il noleggio a lungo termine

Negli ultimi anni il settore della mobilità cittadina è andato espandendosi, virando verso soluzioni da un lato innovative ma allo stesso tempo anche molto semplici. I modi per spostarsi in città si sono moltiplicati, ad esempio per merito di nuovi sistemi come la sharing mobility. Gli italiani, però, dimostrano di concentrare i propri interessi su un fenomeno in particolare: il noleggio a lungo termine di automobili sta spopolando, questo nuovo strumento ha velocemente scalato le gerarchie delle preferenze degli italiani e sembra attirare sempre più persone, come dimostrano gli ultimi dati di settore.

Noleggio auto a lungo termine: gli ultimi dati

Fra le soluzioni preferite per spostarsi in città, quindi, gli italiani mettono in cima alla lista dei desideri (anche) il noleggio auto a lungo termine. Lo sostengono i dati di settore, secondo i quali la modalità NLT ha visto un aumento del proprio mercato superiore al +28% nei dodici mesi del 2018. Appare dunque evidente che un numero sempre maggiore di persone si affida a portali specializzati come automobile.it, ad esempio, per cercare auto in noleggio a lungo termine. E per avere un’ulteriore prova di ciò basta confrontare il mercato delle vendite automotive a quello del noleggio: quest’ultimo ha dimostrato nel 2018 un trend di crescita tre volte superiore al primo, arrivando a conquistare il 25% del mercato auto.  Guardando i dati in questione, la domanda sorge spontanea: quali sono i motivi di questo successo? Perché dal giorno alla notte questo nuovo sistema di mobilità ha cominciato a spopolare tra gli italiani? Le ragioni sono molteplici, e tutte ugualmente convincenti.

I motivi del successo del long term rent

I vantaggi appartenenti al noleggio a lungo termine sono numerosi, ed è anche difficile stabilire quale sia il principale. In primo luogo, il sistema NLT consente agli automobilisti di evitare di stare dietro a noie di tipo burocratico come il bollo auto e l’assicurazione, perché queste vengono incluse nel contratto di noleggio a lungo termine. Inoltre, in questa lista di noie finisce anche la manutenzione del veicolo, che diventa di responsabilità della società presso la quale è stata noleggiata l’auto. Chiaramente bisogna sottolineare anche i vantaggi di natura economica: da un lato si risparmia perché, non acquistando l’auto, si evita il rischio che questa possa poi svalutarsi; dall’altro, il prezzo del pacchetto complessivo è chiaro sin da subito e non varia nel tempo: un grande vantaggio in sede di pianificazione delle spese. Inoltre l’utente ha la possibilità di decidere in totale autonomia il tempo di noleggio, senza poi considerare tutti i servizi aggiuntivi che si possono scegliere liberamente. Una lunga serie di vantaggi che ha convinto (e continua a convincere) un numero sempre maggiore di automobilisti a spostarsi verso questo nuovo sistema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top