Pubblicato il: 8 Ottobre 2016 alle 17:41

Cultura & SpettacoliGrosseto

Boom di iscrizioni alla scuola di musica comunale: 30% in più di allievi rispetto al passato

Tutti a scuola di musica: è boom di iscrizioni all’Istituto musicale comunale “Palmiero Giannetti”, gestito dalla Fondazione Grosseto Cultura per l’anno 2016/2017. Basti pensare che, da un confronto con gli anni passati, ai primi di ottobre il numero degli aspiranti musicisti ha un aumento del 30 per cento.

L’Istituto, cuore pulsante della formazione musicale nel territorio maremmano, propone l’insegnamento pre-accademico delle discipline in linea con i programmi ministeriali vigenti, consente l’accesso ai conservatori e offre ad adulti e bambini un’opportunità formativa altamente qualificata. All’interno della scuola di via Bulgaria 21, con un ambiente accogliente e vivo, la didattica è studiata per offrire agli studenti un’attenzione individuale, piccole classi, master con docenti ospiti, eventi speciali a Grosseto e non solo e un collegamento diretto con l’Orchestra sinfonica Città di Grosseto.

Nell’offerta formativa dell’Istituto, è possibile trovare corsi di propedeutica per bambini in età prescolare fino ai corsi pre-accademici in tutte le classi di strumento, e ancora canto corale, solfeggio fino ai laboratori di musicoterapia in collaborazione con la azienda Usl 9.

Questo è  motivo di grande soddisfazione per la Fondazione Grosseto Cultura – commenta il presidente Giuseppe Chigiotti –. E’ la dimostrazione che la nostra nuova visione di fare cultura sta già i primi  importanti risultati. La Fondazione vuole essere sempre più presente nella vita cittadina, valorizzando  le sue eccellenze: per questo il nostro intendimento è di lavorare sempre di più con la musica. A giorni pubblicheremo il calendario degli eventi musicali in provincia, da novembre a primavera”.

“Il nostro Istituto ha un dialogo costante con il territorio, si apre e si arricchisce in un rapporto continuo e reciproco anche con il mondo della scuola, dove i nostri insegnanti operano e lavorano – dichiara il direttore dell’Istituto, Antonio Di Cristofano – . Le iscrizioni sono ancora aperte. Vi aspettiamo”.

Per informazioni e contatti: Fondazione Grosseto Cultura, via Bulgaria 21, Grosseto. Telefono e fax: 0564.453128.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su