Pubblicato il: 16 Dicembre 2019 alle 9:48

FollonicaScuola

Una nuova biblioteca e una nuova aula di informatica per la scuola primaria “Italo Calvino”

Numerosi ancora sono i lavori che verranno effettuati dai genitori del plesso

Mercoledì 11 dicembre, la scuola primaria “Italo Calvino” dell’Istituto comprensivo Follonica 1 ha inaugurato, alla presenza del viceministro Anna Ascani, due ambienti realizzati grazie al contributo dei finanziamenti privati della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze e dei genitori del plesso, che hanno realizzato molte belle iniziative per la festa di Halloween e raccolto offerte per l’abbellimento dell’Istituto comprensivo.

Il primo ambiente riguarda la nuova aula biblioteca intitolata “La Giricoccola”, in onore della omonima fiaba di Italo Calvino, nella quale verranno effettuate letture ad alta voce e laboratori espressivi, performance teatrali in lingua italiana e inglese, attività nelle quali i bambini potranno incrementare le loro competenze imparando a gestire le emozioni, accrescere la loro autostima affrontando il mondo senza avere paura del giudizio degli altri e imparare a stare con gli altri sviluppando la socializzazione ed il senso di responsabilità. Gli alunni approderanno così in una nuova dimensione della lettura che stimola tutti i processi cognitivi, l’estemporaneità colloquiale e le proprietà di linguaggio, entreranno nel mondo della lingua inglese, approfondendo aspetti comunicativi, culturali, fonetici e grammaticali sviluppando trasversalmente tutte le 8 competenze chiave di cittadinanza.

L’altra aula è quella di informatica, allestita con materiali dinamici e interattivi, nuovi banchi per una didattica innovativa e nuove postazioni computer con impianto audio.

Numerosi ancora sono i lavori che verranno effettuati dai genitori del plesso secondo il progetto “Abbelli-Amo la nostra scuola” per renderla più accogliente e colorata. Il plesso è inoltre impegnato nella realizzazione di canti e rappresentazioni natalizie che interesseranno le varie classi: le prime e le seconde si esibiranno il 19 dicembre, le terze il 20 dicembre e la quarta il 18 dicembre, per accogliere con gioia e serenità le imminenti feste.

Le classi quinte hanno partecipato al concerto natalizio svoltosi la mattina del 4 dicembre, con il contributo della scuola media “Pacioli”, in ottemperanza al progetto di continuità didattica. Saranno inoltre presenti il 17 dicembre nel centro della città per allietare i negozi e i passanti con i loro Christmas Carol, e la sera del 20 dicembre alla chiesa di San Pietro e Paolo, assieme alla sezione musicale e alla quinta della scuola primaria Cimarosa.

Infine, le insegnanti parteciperanno all’evento di Abilmente Onlus dal 18 al 21 dicembre, nel salone del casello idraulico, con laboratori gratuiti per grandi e bambni e il mercatino solidale per sostenere e dare continuità ai progetti dell’associazione in favore di minori e adulti con disabilità motorie, sensoriali e intellettive.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su