Ecco l’aula “Peter Pan” realizzata dagli studenti: “In un ambiente piacevole si apprende meglio”

L’aula scolastica è, ancora oggi, il luogo in cui uno studente trascorre buona parte della propria giornata, un ambiente di apprendimento, di socializzazione e condivisione tuttora privilegiato. Sarebbe bello per i ragazzi avere un’aula non solo dotata di tutte le necessarie strumentazioni e tecnologie didattiche innovative, ma anche uno spazio ben curato, colorato e decorato.

Come attestano alcuni studi sugli effetti dell’ambiente educativo, un’aula dipinta e colorata potrebbe avere ripercussioni positive non solo sull’apprendimento e sul rendimento scolastico, promuovendo la motivazione allo studio dei ragazzi, ma anche sul loro benessere ed equilibrio psico-fisico, scoraggiando anche eventuali atti di vandalismo, aggressività ed autolesionismo, rendendo più piacevole e personalizzato lo stare in classe e migliorando la stessa coesione di gruppo. Realizzarla con la partecipazione attiva di tutta la classe sarebbe, poi, davvero educativo per i ragazzi, contribuendo a potenziare il lavoro di squadra, la creatività e la fantasia di tutti e ciascuno.

A tale scopo le ragazze della V A dell’Indirizzo Servizi Socio-Sanitari dell’Isis “Leopoldo II di Lorena”, autorizzate dal dirigente scolastico, si sono attivate nello scorso anno scolastico, impegnandosi in prima persona, non solo nella riverniciatura e nella tinteggiatura della loro aula scolastica, ma anche nella sua personalizzazione espressiva e grafico-pittorica.

L’artistica aula è stata ribattezzata come “Aula Peter Pan”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top