Attualità

Soggiorni al mare, gite in barca, passeggiate: estate intensa per i residenti della Rsd “Il Sole”

È stata un’estate intensa quella dei residenti della rsd “Il Sole” di Grosseto. Sono state tante, infatti, le attività organizzate dalla cooperativa Uscita di Sicurezza per le persone disabili che vivono nella struttura e che sono state arricchite, spesso, dalla generosità di molte persone e associazioni.

“Vogliamo ringraziare – spiega Paolo Tusa, responsabile dei servizi per disabili della cooperativa Uscita di Sicurezza – molte delle persone che abbiamo incontrato in questi mesi, perché ci hanno permesso di fare attività nuove, di godere di bei momenti di accogliendoci sempre con entusiasmo”.

Un ringraziamento va ai gestori del bagno Bertini di Marina di Grosseto che, come ogni estate, ha accolto i residenti del Sole per i soggiorni marini. Il supporto del personale dello stabilimento balneare è stato molto utile agli operatori per poter proporre ai partecipanti attività particolari, come le gite in pattino o i bagni in mare con i supporti necessari per chi presenta alcune specifiche disabilità.

Sempre il mare è stato protagonista delle quattro uscite in barca che i residenti de “Il Sole” hanno effettuato grazie alla collaborazione con l’associazione “Tutto possibile onlus“. Dal porto di Talamone, i volontari dell’associazione, sono partiti alla scoperta della costa maremmana, consentendo ai partecipanti di provare l’esperienza di vivere il mare da un altro punto di vista.

Infine, non è mancata la consueta gita sul Monte Amiata che, quest’anno è stata resa ancora più bella dal gustosissimo pranzo offerto da Ugo Quattrini, titolare del ristorante “Le Aiuole” di Arcidosso.

A tutti loro va il nostro sentito ringraziamento – dice Tusa –. Perché queste esperienze creano occasioni importanti non solo di svago, ma anche per sperimentare l’autonomia e favorire la socializzazione”.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button