Pubblicato il: 7 Luglio 2019 alle 18:57

Colline MetallifereCronaca

Atti vandalici alle case fuori dal Tartana: il sindaco convoca proprietà e forze dell’ordine

Domani mattina, in municipio, il primo cittadino incontrerà la proprietà del locale e i rappresentanti delle Forze dell’ordine del Comune

Dopo gli atti vandalici subiti dai residenti del Puntone durante la notte al momento dell’uscita dei clienti della discoteca Tartana, il sindaco di Scarlino Francesca Travison ha convocato una riunione urgente con tutti i soggetti interessati per trovare una soluzione al problema.

Domani mattina, in municipio, il primo cittadino incontrerà la proprietà del locale e i rappresentanti delle Forze dell’ordine del Comune. «Oggi – dichiara il primo cittadinosono venuta a conoscenza di nuovi atti vandalici ai danni delle abitazioni del Puntone, compiuti nel corso della notte. Tra l’altro nei giorni scorsi ho ricevuto alcuni cittadini che vivono nella frazione che mi hanno fatto presenti i disagi che riscontrano nelle serate di apertura della discoteca scarlinese. Ho deciso così di convocare in municipio già lunedì mattina la proprietà del locale, il comandante della Polizia municipale e il maresciallo della stazione dei carabinieri di Scarlino per trovare insieme una soluzione al problema. Crediamo che sia arrivato il momento di far convivere il divertimento notturno con la tranquillità dei residenti della frazione: informerò i cittadini quanto prima sulle azioni che andremo a mettere in atto per risolvere la criticità»

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su