Notizie dagli Enti

Asta pubblica per la vendita della farmacia comunale di via Civitella Paganico: due le offerte per l’acquisto

Due offerte, per un valore di 1.105.000 euro la prima e 855.500 euro la seconda, sono pervenute all’amministrazione comunale di Grosseto per la vendita della titolarità della farmacia comunale di via Civitella Paganico. L’asta pubblica si è svolta questo pomeriggio in Municipio.

La vendita si è svolta con pubblico incanto, con offerte segrete in aumento rispetto all’importo base d’asta, fissato a 825.341 euro.

La commissione, in presenza di due offerte, ha provveduto ad un’aggiudicazione provvisoria al soggetto che ha presentato l’offerta più alta. Tuttavia, l’aggiudicazione provvisoria decadrà se nei prossimi giorni i dipendenti attualmente in servizio presso la farmacia vorranno esercitare il diritto di prelazione.

L’aggiudicatario in ogni caso dovrà proseguire e mantenere l’attività della farmacia nell’attuale sede fino alla scadenza del contratto di locazione ed inoltre subentrerà in tutti i rapporti di lavoro facenti capo ai dipendenti della farmacia.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button