Pubblicato il: 18 Febbraio 2019 alle 10:10

Salute

La Asl assume, in arrivo 35 infermieri, 8 ostetriche e 9 Oss: sostituiranno il personale assente o stabilizzato

Autorizzate 52 assunzioni a tempo determinato di infermieri, ostetriche e Oss (Operatori socio-sanitari). E’ quanto previsto in una delibera dei giorni scorsi che riguarda tutto il territorio della Asl Toscana sud est (Arezzo, Siena e Grosseto).

L’obiettivo delle assunzioni è di reintegrare il personale assente, anche a seguito di dimissioni o di rinuncia alla proroga del contratto da parte di alcuni lavoratori, senza contare il fatto che sono stati stabilizzati 15 dipendenti che erano a tempo determinato .

Nello specifico saranno assunti 35 infermieri, 8 ostetriche e 9 Oss. Verranno individuati attraverso apposita graduatoria Estar.

Questa delibera segue la numero 1192 del 13 novembre 2018, con la quale erano state deliberati 76 infermieri e 42 Oss per copertura del turn over; la numero 1308 del dicembre 2018, con la quale sono stati prorogati incarichi a tempo determinato, e la 1302, sempre del dicembre 2018, con la quale sono stati deliberati 38 contratti di somministrazione di lavoro temporaneo per far fronte al picco influenzale.

La Asl Toscana sud est sottolinea la grande attenzione e l’impegno per reintegrare le risorse carenti e il potenziamento dei servizi, soprattutto nei periodi di iperafflusso.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su