Pubblicato il: 8 Maggio 2019 alle 16:23

Agricoltura

Gli imprenditori agromeccanici in assemblea in Maremma: si parlerà di Pac e sfide ambientali

È in programma sabato 11 maggio, alle 10 alla Fattoria La Principina, a Principina Terra, la terza assemblea della Confederazione agromeccanici e agricoltori italiani.

L’assemblea dell’organizzazione agricola che rappresenta 18mila imprese agromeccaniche e agricole in Italia sarà aperta dalla relazione del presidente, Gianni Dalla Bernardina. Seguiranno gli interventi di Gabriele Chiodini dell’Università di Perugia (“La Pac 2021-2027, agricoltura smart, ambiente, alimentazione, territorio”); Jacopo Bacenetti dell’Università di Milano (“Valutazione dell’impatto ambientale delle lavorazioni colturali di pieno campo svolte da contoterzi e in conto proprio”) e di Ermanno Comegna (“La riforma della Pac 2021-2027 nel contesto internazionale e il ruolo degli agromeccanici in Europa”).

Marco Speziali, imprenditore agromeccanico e presidente di Confai Mantova, illustrerà le nuove frontiere dell’agricoltura di precisione nell’ambito della Pianura padana. Le conclusioni saranno affidate al presidente nazionale di Cai, Gianni Dalla Bernardina.

Interverranno, fra gli altri, il sindaco di Grosseto Antonfrancesco Vivarelli Colonna, il vicepresidente della Commissione Agricoltura alla Camera, onorevole Mario Lolini, il presidente del Consorzio Agrario Tirreno, Felice Massimo Neri, il direttore di Enama Sandro Liberatori, il presidente di Unacma Roberto Rinaldin, il responsabile nazionale Area economica di Coldiretti Gianluca Lelli.

Modera l’assemblea Francesco Bartolozzi, giornalista di New Business.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su