Pubblicato il: 2 Agosto 2013 alle 13:04

AmiataCultura & Spettacoli

Arte contemporanea: è Paolo Scarfone il vincitore di “Alterazioni visive 2013”

Paolo ScarfoneE’ Paolo Scarfone (nella foto a sinistra) il vincitore di “Alterazioni visive 2013”, il concorso di arte contemporanea promosso dall’associazione Artq e dedicato quest’anno al tema “Il risveglio delle origini”. La premiazione è avvenuta nel corso dell’inaugurazione della mostra “Alterazioni visive” al Castello Aldobrandesco di Arcidosso.

L’opera con cui il ventiquattrenne calabrese si è classificato primo è  “Appartenenza”, una composizione in 24 fogli di carta, che l’artista ha realizzato artigianalmente seguendo le tecniche delle cartiere del ‘600 italiano. Le immagini prese da Google maps, e trattate una per una, raffigurano vedute paesaggistiche di Catanzaro, luogo di nascita di Scarfone. Oltre al tema delle origini, il lavoro pone una riflessione sulle difficoltà di fruire del paesaggio reale: è la denuncia di un mondo vissuto sempre più sulle tastiere e sempre meno dal vivo.

Paolo Scarfone ha ricevuto dall’associazione Artq un premio di 1000 euro.

“Appartenenza” rimane esposta fino al primo settembre al Castello Aldobrandesco di Arcidosso all’interno della mostra “Alterazioni visive” insieme alle opere di tutti gli altri finalisti del concorso.

In esposizione anche le opere del padre della sperimentazione audio-video, Andy Guhl; le installazioni interattive dei ragazzi di “Aurora meccanica”; l’installazione site/specific di Silvana Pincolini; le piante sonore di Emanuele Bizzarri; l’installazione realizzata con le fotografie vincitrici del concorso “Pieces of (H)eart(H) ed una selezione di opere di street artist e writers coinvolti nel progetto artistico “Oltremare” dell’associazione “Artefacto”.

La mostra è aperta al pubblico fino al primo settembre, dal martedì alla domenica.

L’esposizione è vistabile dal martedì al venerdì, dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 19; il sabato e la domenica dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19.

Il costo del biglietto d’ingresso è di 4 euro.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su