CronacaGrossetoIn evidenza

Spaccia 300 dosi di droga in centro in sei mesi e provoca un’overdose: arrestato

Questa mattina, gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Grosseto hanno eseguito, con la collaborazione delle Squadra Mobile di Ragusa, su richiesta della locale Procura della Repubblica, un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del locale Tribunale nei confronti di un uomo gravemente indiziato dei reati di spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

L’ordinanza cautelare è stata emessa al termine di indagini avviate nel dicembre 2020 dalla Squadra Mobile della Questura di Grosseto e coordinate dalla locale Procura della Repubblica, a seguito di una crisi per overdose di un assuntore di droga.

Le indagini hanno consentito di raccogliere utili indizi di colpevolezza in ordine alle attività illecite dell’indagato per un periodo compreso tra luglio 2020 e gennaio 2021, consistenti in 300 cessioni di eroina, cocaina, marijuana e hashish. L’attività di spaccio è stata realizzate nel centro cittadino di Grosseto. Nel corso delle indagini, l’indagato, prima dell’emissione del provvedimento cautelare, si era allontanato dal capoluogo maremmano.

Le attività dapprima di monitoraggio e poi di ricerca effettuate dalla Squadra Mobile di Grosseto hanno consentito di seguirne gli spostamenti e quindi, questa mattina, l’indagato è stato arrestato nella città di Ragusa con la collaborazione della Squadra Mobile del capoluogo maremmano.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button