Pubblicato il: 14 Settembre 2019 alle 23:17

CronacaGrossetoIn evidenza
Popolari

Scippata, anziana cade a terra e sviene: arrestato l’autore del furto

Un grossetano di 32 anni, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato dalla Polizia mercoledì sera

Un grossetano di 32 anni, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dalla Polizia mercoledì sera dopo aver messo a segno in città un tentativo di furto e uno scippo.

Il primo episodio è accaduto poco dopo le 19 di mercoledì 11 settembre, in via Damiano Chiesa; qui una signora stava passeggiando sul marciapiede insieme al marito, quando un giovane in sella ad una bici è sopraggiunto a forte velocità, ha raggiunto la donna alle sue spalle e ha cercato di impossessarsi della sua borsa. A seguito dell’azione repentina e violenta del giovane, la donna è caduta a terra, ma è riuscita a non farsi sfilare la borsa. Il ragazzo ha proseguito la sua corsa a forte velocità ed è riuscito così a dileguarsi nel traffico cittadino.

In soccorso della signora sono intervenuti subito il marito, allarmato dalle grida della donna, e anche alcuni passanti; l’uomo è riuscito a vedere il ladro allontanarsi velocemente con la bici, senza avere il tempo di tentare qualsiasi tipo di azione. La signora, che nel corso del tentato scippo è caduta rovinosamente a terra, rimanendo ferita, è stata costretta a ricorrere alle cure mediche del pronto soccorso, dove, dopo essere stata visitata e medicata, è stata giudicata guaribile in sette giorni. Nel frattempo, sul luogo dello scippo è intervenuta una Volante della Polizia che, acquisite le prime informazioni, ha diramato le ricerche del giovane alle altre pattuglie e ha dato inizio alle indagini, attività che è stata poi presa in carico dalla Squadra Mobile di Grosseto.

Poco tempo dopo dal primo fatto, in via Pogdora, a Grosseto, è avvenuto un secondo scippo ai danni di un’anziana e, in questo caso, l’azione criminale si è conclusa con il furto di una borsa della donna che stava passeggiando sul marciapiede. Come avvenuto in via Damiano Chiesa, anche per questo scippo è stata fornita la descrizione di un giovane in sella ad una bici. Questo ultimo episodio ha avuto purtroppo delle conseguenze più serie per la vittima, in quanto la donna è caduta rovinosamente a terra e ha perso i sensi, tanto che è stata trasportata al pronto soccorso con un’ambulanza del 118.

La vittima, alla quale a seguito della caduta è stato riscontrato un trauma cranico, è stata trattenuta in osservazione per monitorare le sue condizioni. Anche in questo circostanza, il giovane, dopo essersi impossessato della borsa, ha fatto perdere le proprie tracce.

Le immediate e serrate indagini svolte dagli agenti della Squadra Mobile hanno consentito di rintracciare, poco dopo, l’autore dei due crimini mentre stava rientrando a casa. Gli investigatori, oltre a ricostruire nel dettaglio i due episodi, sono riusciti a recuperare la borsa della donna rubata all’anziana in via Podgora, che è stata poi riconsegnata ai suoi familiari.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su