Pubblicato il: 3 Giugno 2020 alle 14:42

Cronaca

Nascondono la cocaina fra un ammasso di pietre: scoperti dalla Polizia e arrestati

Hanno nascosto della cocaina in mezzo a dei calcinacci, ma sono stati sorpresi dalla Polizia e sono stati arrestati.

Lo scorso sabato, di sera, nell’ambito di un’attività di contrasto allo spaccio di droga, gli agenti della Squadra Mobile hanno controllato due persone sedute all’interno di un’auto parcheggiata in una via di Batignano.

Prima del controllo, uno dei due passeggeri è stato visto allontanarsi dal veicolo per recarsi, a breve distanza, quasi in fondo alla strada, guardandosi intorno durante il tragitto; giunto in corrispondenza di alcuni cassonetti dei rifiuti si è chinato velocemente, disfacendosi di due grossi involucri che aveva con sé, dopo aver armeggiato tra dei calcinacci, per poi tornare indietro e risalire sull’auto, dal lato passeggero.

A quel punto, i poliziotti hanno perlustrato la zona in cui l’uomo si è chinato ed hanno ritrovato e sequestrato, nei pressi di un gruppo di pietre, due involucri in cellophane trasparente contenenti cocaina, per un peso totale complessivo lordo di 149,6 grammi.

Quindi, è stato perquisito anche il conducente del veicolo, che è stato trovato in possesso di un involucro in cellophane trasparente contenente cocaina, pari a 4,9 grammi.

Le due persone sono state arrestate per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e quindi rinchiuse nel carcere di Massa Marittima.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su