Pubblicato il: 13 Gennaio 2020 alle 14:34

Cronaca

Cadavere di una donna in un sacco a pelo: arrestata la nuora

Adriana Gomes è accusata di omicidio volontario e occultamento di cadavere

I carabinieri di Livorno hanno arrestato la nuora di Simonetta Gaggioli, la 76enne il cui cadavere fu ritrovato il 3 agosto scorso in un sacco a pelo gettato in un fosso lungo la vecchia Aurelia, nel comune di Riotorto.

Secondo un lancio di agenzia dell’Ansa, Adriana Gomes è accusata di omicidio volontario e occultamento di cadavere.

E’ tuttora indagato anche il marito Filippo Andreani, figlio della 76enne, per concorso nei reati contestati ad Adriana Gomes

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su