Pubblicato il: 17 Marzo 2016 alle 13:56

CronacaGrossetoIn evidenza

Molesta i clienti di un bar e spinge i Carabinieri: arrestato grossetano

Aveva alzato un po’ troppo il gomito ed aveva iniziato a molestare i clienti di un bar, poi ha spinto i Carabinieri che tentavano di bloccarlo.

Il protagonista della vicenda, accaduta stanotte, è un uomo di 38 anni residente a Grosseto.

I militari dell’Arma, impegnati in un servizio perlustrativo, sono stati chiamati ad intervenire in un bar del capoluogo maremmano perché il 38enne, palesemente ubriaco, stava infastidendo alcune persone presenti nel locale.

Alla vista dei Carabinieri, che cercavano di convincerlo ad allontanarsi, ha iniziato ad offenderli, poi li ha spinti e ha cercato di colpirli con pugni.

Dopo essere riusciti a bloccare il 38enne, i militari lo hanno arrestato per il reato di resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

Adesso, l’uomo si trova agli arresti domiciliari.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su