Pubblicato il: 18 Ottobre 2017 alle 14:23

Costa d'argentoCronaca

Offende ed aggredisce i Carabinieri che gli chiedono i documenti: arrestato

Ha offeso e picchiato i Carabinieri che lo stavano per identificare, poi è stato arrestato.

Il protagonista dell’aggressione, accaduta nella tarda serata di ieri ad Ansedonia, è un cittadino marocchino di 30 anni senza fissa dimora.

Nel corso di  un servizio  finalizzato alla prevenzione dei reati contro il patrimonio e lo spaccio di stupefacenti, i militari del Norm di Orbetello hanno fermato, a piedi, il nordafricano.

Durante le fasi del controllo l’uomo, privo di di documenti, si è scagliato ripetutamente contro i Carabinieri, proferendo frasi oltraggiose e causando ai militari dell’Arma ferite guaribili in 10 giorni.

Il 30enne è stato rinchiuso nelle camere di sicurezza della caserma di Orbetello a disposizione dell’autorità giudiziaria, in attesa del processo per direttissima fissato per domani.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su