Pubblicato il: 2 Febbraio 2017 alle 19:03

Costa d'argentoCronaca

Ruba un’attrezzatura completa da palombaro in un ristorante: arrestato

Continua l’attività di contrasto a furti e rapine condotta dai Carabinieri della Compagnia di Orbetello.

Ieri, a Porto Santo Stefano, i militari della locale Stazione dei Carabinieri hanno arrestato un 33enne, originario del paese di Monte Argentario, già noto alle forze dell’ordine, sul quale pendeva un ordine di carcerazione in seguito ad una sentenza definitiva emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Grosseto lo scorso 30 gennaio.

I militari, che stavano cercando l’uomo da circa tre giorni, lo hanno rintracciato e bloccato a bordo del suo scooter nel centro di Porto Santo Stefano.

Il malvivente, al termine delle indagini svolte dall’Arma, era stato identificato e deferito alla Autorità Giudiziaria, poichè ritenuto l’ autore di un furto aggravato avvenuto il 5 agosto 2012 all’interno dell’ex ristorante “Il palombaro” di Porto Santo Stefano.

L’uomo, che aveva rubato dal locale un’attrezzatura completa da palombaro e attrezzature da pescatore, è stato rinchiuso nel carcere di Grosseto, dove dovrà scontare la pena definitiva di 1 anno di reclusione.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su