Pubblicato il: 21 Giugno 2018 alle 14:56

Colline MetallifereCronacaFollonica

Sfugge all’arresto per falso e truffa: scoperto in un campeggio in Maremma

Era sfuggito all’arresto per i reati di falso e truffa, ma è stato scoperto in un campeggio tra Scarlino e Follonica ed è stato arrestato.

Il protagonista della vicenda è un uomo italiano di 68 anni, nato in Sardegna e residente all’estero.

Al termine di un’articolata indagine, gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Grosseto hanno rintracciato l’uomo questa mattina all’interno del campeggio.

Sul 68enne pendeva un ordine di esecuzione ci pena emesso dall’Ufficio esecuzioni penali della Procura di Roma per reati commessi nella capitale nel 2009.

Ultimati gli accertamenti, l’uomo è stato rinchiuso nel carcere di Grosseto.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su