Pubblicato il: 12 Maggio 2019 alle 10:39

Costa d'argentoCronaca

Detiene un fucile con matricola abrasa in casa: arrestato

Nel tardo pomeriggio di ieri, i carabinieri della Stazione di Magliano in Toscana hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione abusiva di arma clandestina un 61enne originario della provincia di Lucca, ma residente da anni nel comune maremmano, incensurato.

Infatti, nell’ambito di un controllo, i militari dell’Arma hanno perquisito l’abitazione dell’uomo, dove è stato rinvenuto un fucile Bernardelli calibro 12 con matricola abrasa, attualmente sequestrato e sul quale sono ancora in corso accertamenti.

Per l’uomo sono scattate le manette e al termine delle formalità di rito, su disposizione della Autorità Giudiziaria grossetana, è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesta del processo per direttissima.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su