Pubblicato il: 26 Gennaio 2017 alle 15:07

Costa d'argentoCronaca

Perseguita il proprietario di un ristorante che aveva danneggiato: arrestata per stalking

Questa mattina, i Carabinieri della Stazione di Orbetello hanno arrestato per il reato di atti persecutori una donna che poco tempo fa era finita già in manette per il danneggiamento delle vetrate di un ristorante ad Ansedonia.

La donna, già denunciata dal proprietario del locale per stalking per i danni subiti e per comportamenti vessatori, sarà processata per direttissima domani mattina.

Questo arresto rappresenta il frutto della campagna di sensibilizzazione dei Carabinieri della Compagnia di Orbetello, che invitano i cittadini a denunciare comportamenti vessatori o persecutori, segnalandone immediatamente gli autori al 112, con l’obiettivo di scongiurare ulteriori e più gravi conseguenze.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su