Pubblicato il: 17 Febbraio 2014 alle 20:01

Costa d'argento

Argentario adesso il futuro incontra alcuni esponenti della Regione: “Nel Promontorio situazione economica grave”

“Argentario adesso il futuro”, gruppo consiliare d’opposizione al Comune del Promontorio, ha avuto la scorsa settimana due primi incontri istituzionali con l’assessore alla pianificazione territoriale della Regione Toscana, Anna Marson, e con il segretario della Port Autorithy, Fabrizio Morelli.

“La necessità di un confronto con tali figure è sorta dalla preoccupazione circa le azioni e i modi di attuazione delle stesse parte dell’attuale maggioranza, senza l’indispensabile visione d’insieme di un programma di governo – si legge in una nota del gruppo consiliare -. Ci troviamo infatti di fronte all’assenza di tale programmazione, oltre che all’emanazione di provvedimenti incoerenti e non organici. Dalle ultime elezioni si sono succeduti (pensiamo alla variante Golf, a Boccadoro, ai vari protocolli d’intesa siglati con la Provincia), alcuni atti sui quali l’opposizione ha espresso forti perplessità sia sui contenuti sia sulle modalità di attuazione. Primi tra tutti quei provvedimenti che riguardano il settore della nautica che, lungi dal venir valorizzato da un meeting che probabilmente – speriamo di no – sarà stato solo un inutile e dispendioso momento di convivialità, viene penalizzato costantemente da interventi illogici ed incoerenti”.

“Per tale motivo il gruppo di ‘Argentario adesso il futuro’ ha deciso di prendere l’iniziativa e cominciare una serie di incontri con alcune importanti figure istituzionali, finalizzati a portare alla loro attenzione la grave situazione politico-economica che sta vivendo il nostro territorio, instaurando così un costante e costruttivo confronto – continua il comunicato. Riteniamo che potranno emergere, come in effetti è successo, interessanti spunti dai quali partire per tentare di migliorare il decadimento economico nel quale ci ha gettato la politica dell’attuale maggioranza. Dopo quelli della scorsa settimana, seguiranno altri approfondimenti con altre figure apicali delle istituzioni politiche territoriali”.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su