Colline del FioraNotizie dagli Enti

Alert System, l’appello del Comune: “Iscrivetevi per ricevere l’avviso dell’allerta meteo”

L’assessorato alla Protezione civile del Comune di Manciano invita i cittadini che ancora non lo avessero fatto ad iscriversi alla piattaforma Alert System per poter usufruire del servizio di informazione telefonica con cui vengono comunicate notizie riguardanti eventuali rischi di allerta meteo, sospensione di servizi, interruzioni strade, chiusure delle scuole. Tutte notizie utili di interesse generale a carattere emergenziale.

Come ogni anno – spiega il consigliere delegato alla Protezione civile, Luca Giorgici avviciniamo al periodo autunnale e come spesso accade le allerte meteo si susseguiranno con maggior frequenza durante i mesi di ottobre e novembre. Ecco che mi rivolgo a tutti i cittadini che ancora non lo avessero fatto, di iscrivere il proprio numero di cellulare nel sistema Alert System. In particolar modo, mi rivolgo ai genitori che hanno i figli presenti nelle scuole primarie e secondarie e chiedo di iscrivere almeno un numero di cellulare per famiglia al fine che ognuna di esse venga raggiunta dalla chiamata Alert System, con lo scopo di avvisare, oltre che dell’allerta meteo, anche della possibile chiusura delle scuole per ordine del sindaco“.

Un sistema – prosegue Giorgi – efficiente e rapido nel contattare singolarmente ogni cittadino ed informarlo sullo scenario di criticità emesso dalla Protezione civile regionale e dalle raccomandazioni che ogni Comune dispone per il proprio territorio”.

Per inserire il proprio numero di cellulare su Alert System basta andare sul sito del Comune di Manciano e cercare la ‘finestrella’ Alert System, oppure contattare telefonicamente o per e-mail il dottor Cristian Angelucci ai seguenti recapiti: 0564.625331 o all’e-mail manciano@comune.manciano.gr.it.

Cerchiamo di sensibilizzare al massimo tutti i cittadini – aggiunge il sindaco di Manciano, Mirco Moriniaffinché venga compresa l’importanza del sistema di allertamento per diffondere informazioni giuste e mirate in base all’evento che si può sviluppare sul territorio comunale, soprattutto per quello che riguarda l’apertura o la chiusura delle scuole”.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button