Aperti da lunedì gli sportelli della Asl per il servizio di consulenza gratuita sui funghi

La stagione dei funghi sta per iniziare e l’Ispettorato Micologico del Dipartimento della Prevenzione della Azienda USL Toscana Sud Est comunica che da lunedì 17 settembre, i tecnici della Prevenzione -micologi garantiscono il servizio di consulenza gratuita ai cittadini.

L’obiettivo è di prevenire le intossicazioni da funghi tossici e velenosi che si verificano puntualmente ogni anno durante la stagione fungina. Si raccomanda ai cittadini di sottoporre sempre al controllo tutti i funghi raccolti o regalati. Solo il micologo, infatti, può determinarne la loro commestibilità o tossicità.

I funghi devono essere presentati al controllo in contenitori rigidi e forati (tipo cestini) e devono essere:
– interi (non recisi o tagliati, non spezzettati, non lavati, non raschiati o comunque privi di parti essenziali al loro riconoscimento)
– puliti da terriccio, foglie e/o altri corpi estranei
– in buono stato di conservazione
In provincia di Grosseto ecco giorni e orari di apertura:
– Grosseto: Villa Pizzetti, via Cimabue 109 – lunedì, mercoledì e venerdì, dalle 12 alle 14 (tel. 0564 485161);

Colline Metallifere:
– Follonica, viale Europa – lunedì e venerdì, dalle 13.30 alle 14.30 (tel. 0566 909408 – 59516 – 59585);
– Massa Marittima, viale Risorgimento – lunedì e venerdì, dalle 13 alle 14 (tel. 0566 909408 – 59516 – 59585);

Amiata grossetana:
– Arcidosso, via degli Olmi – lunedì e venerdì, dalle 12.00 alle 13.30 (tel. 0564 914806 – 914807);
L’accesso agli Sportelli Micologici è consentito nei giorni e negli orari indicati. Al di fuori degli stessi o dove lo sportello non è presente, compatibilmente con le esigenze di servizio, è possibile usufruire del servizio di consulenza micologica tramite appuntamento telefonico, contattando la segreteria del dipartimento di Prevenzione al 0564 485161.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top