Attualità

Aperte le iscrizioni all’esame per l’abilitazione alla caccia

Scadranno giovedì 6 febbraio i termini per presentare la domanda di partecipazione alla prima sessione di esami del 2014 per l’abilitazione all’esercizio venatorio.

La prova scritta è fissata per giovedì 13 febbraio, alle 15.30, a Grosseto, all’Istituto tecnico per geometri, in via dei Barberi 65. La prova orale si terrà circa 10 giorni dopo. La data verrà comunicata direttamente a coloro che hanno superato la prima prova.

Possono essere ammessi all’esame i cittadini maggiorenni, residenti o domiciliati in provincia di Grosseto. Le domande devono essere redatte sull’apposito modello, con marca da bollo da 16 euro, e spedite o consegnate a mano, all’indirizzo: “Provincia di Grosseto, Servizio Conservazione della Natura, via Trieste 5 – 58100 Grosseto”.

Le prove vertono sulle seguenti materie: legislazione venatoria, zoologia applicata alla caccia, armi e munizioni da caccia, tutela della natura e principi di salvaguardia delle colture agricole, norme di pronto soccorso, caccia al cinghiale.

Le nozioni da apprendere sono contenute nel testo approvato con il decreto dirigenziale regionale n.3729 del 31/07/2006, scaricabile direttamente dal sito internet della Provincia all’indirizzo www.provincia.grosseto.it/caccia, cliccando su “Attività faunistico venatorie – abilitazioni”.

Nel sito possono essere consultati e scaricati anche il modulo per la compilazione della domanda, il manuale per la preparazione all’esame (in formato pdf), il testo contenente i 448 quiz (Decreto 31 luglio 2006 n. 3729) e le tavole sulle specie animali.

Superato l’esame e ritirato il certificato di abilitazione all’esercizio venatorio, sarà possibile avanzare la richiesta della licenza alla Questura di Grosseto.

Per informazioni, è possibile contattare la referente Sonia Longhi al numero 0564.484563.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button