Pubblicato il: 3 Aprile 2019 alle 10:34

AgricolturaAmiata

Un aperitivo con gli oli più pregiati dell’Amiata: appuntamento a Seggiano

L’appuntamento è a partire dalle 19 al Caffè 60 di Seggiano, in via Grossetana 6, un luogo di passaggio dove la sosta è obbligatoria per chiunque sia alla ricerca di prodotti che sappiano raccontare la cultura gastronomica dell’antico vulcano della provincia di Grosseto.

E’ in questo luogo, a due passi dal centro storico del borgo amiatino, patria dell’Olivastra seggianese, che giovedì 4 aprile il Consorzio di Tutela Olio Seggiano Dop ha organizzato un aperitivo accompagnato dalla degustazione dei 12 oli appartenenti alla Dop amiatina.

Partner dell’incontro anche la Fondazione Le Radici di Seggiano, che a fine aperitivo arricchirà la serata parlando del viaggio in Giappone effettuato dal 12 al 20 marzo. Il presidente del Consorzio di Tutela, Luciano Gigliotti e Paolo Caselli, consigliere della Fondazione sono stati ospiti del Comune di Miyazu, municipio nipponico gemellato con Seggiano. Un rapporto, quello stretto tra il Comune amiatino e quello giapponese, che si è andato a consolidare negli anni e iniziato dopo l’avvio in Giappone, da parte dell’Accademia dell’Olio, di alcuni progetti sulla valorizzazione dell’olio e dell’olivo, fortemente voluti dal presidente Vincenzo Andreacchio.

Da quest’ultimo viaggio potrebbero nascere ulteriori progetti condivisi e ad annunciarlo è il presidente del Consorzio di tutela amiatino: “L’esperienza in Giappone – commenta Luciano Gigliottiè stata molto positiva, è servita a consolidare ulteriormente il buon rapporto con gli amici del lontano Oriente. Come tutti i viaggi anche questo ci ha permesso di tornare a casa con un nuovo ed importante bagaglio culturale“.

In Giappone sono stati inaugurati nuovi ponti culturali: “In un piccolo appezzamento di terra giapponese – conclude Gigliottipotrebbero essere messi a dimora degli olivi di Olivastra Seggianese curati, lavorati e coltivati secondo le nostre tecniche“.

Per informazioni, è possible contattare la segreteria del Consorzio di Tutela dell’Olio Seggiano Dop al numero 0564.965259 o all’indirizzo e-mail [email protected]

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su