Attualità

Voli annullati, salta la vacanza: famiglia grossetana chiede risarcimento

Subito in azione lo "Sportello del turista" di Confconsumatori

Nell’ultimo weekend, che ha visto la cancellazione di migliaia di voli in piena stagione turistica, tra chi ha sofferto le conseguenze dell’operato delle compagnie aeree low cost si registra anche una famiglia grossetana di quattro persone, che aveva prenotato un volo interno con cui recarsi nella meta di villeggiatura. Ma la mattina di domenica, già in aeroporto, la compagnia low cost ha avvisato che, a causa dello sciopero, il volo non sarebbe partito. La conseguenza per la famiglia grossetana, vista l’impossibilità di partire con altre compagnie aeree a prezzi ragionevoli, è stata quella di dover posticipare le ferie di una settimana a causa del riposizionamento del volo.

«Nonostante il riposizionamento – confermano da Confconsumatori – i grossetani non intendono “graziare” la compagnia aerea e hanno chiesto l’indennizzo previsto dal regolamento comunitario 261/2004 e il risarcimento dei danni, compreso quello da vacanza rovinata. La risposta ufficiale della compagnia ancora non è arrivata. Purtroppo le nostre preoccupazioni hanno trovato immediato riscontro. Ricordiamo che lo sciopero, in quanto debitamente avvisato, secondo la Corte di Giustizia europea non costituisce circostanza eccezionale: pertanto, nonostante il riposizionamento, al turista spetta l’indennizzo previsto dalle norme europee, salva la prova del maggior danno».

A chi si trova nelle stesse condizioni, Confconsumatori ricorda che lo sportello di Grosseto è contattabile chiamando il numero 0564.417849 oppure scrivendo a grosseto@confconsumatori.it. «Anche in agosto, vista la grave crisi del trasporto aereo e soprattutto delle compagnie low cost non italiane – confermano dall’associazione, lo sportello metterà a disposizione aperture destinate all’assistenza dei viaggiatori».

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button