Agricoltura

Confagricoltura: Angela Saba presidente nazionale del settore ovicaprino

Tocchi: “Esempio di capacità imprenditoriale innovativa e lungimirante"

Incarico nazionale per Angela Saba.

Con l’assemblea di mercoledì scorso, l’esponente di spicco di Confagricoltura Grosseto è andata a ricoprire il ruolo prestigioso, e quanto mai impegnativo, di presidente della Federazione nazionale allevamenti ovicaprini di Confagricoltura.

E’ un grande riconoscimento che viene attribuito ad una eccellenza maremmana, come Angela Saba – commenta il presidente di Confagricoltura Grosseto, Attilio Tocchi –, già responsabile della sezione di prodotto Ovicaprino provinciale e poi presidente di quella regionale, ma soprattutto un’imprenditrice che ha fatto della innovazione il suo credo, producendo per prima al mondo il pecorino anticolesterolo e tornando ad utilizzare il latte crudo, ossia senza pastorizzazione, capace di esaltarne la qualità e le proprietà organolettiche. Faccio i miei complimenti alla nostra Angela, sulla quale vi è stata una convergenza unanime dell’assemblea della Federazione nazionale“.

Sono convinto – conclude Tocchiche saprà portare la sua esperienza di dirigente associativo e di imprenditrice lungimirante nella soluzione delle problematiche più stringenti, come il prezzo del latte ovino e la questione atavica degli attacchi dei predatori, che stanno fortemente minando l’intero settore, capace di esprimere a livello nazionale un patrimonio di oltre 750mila capi allevati”.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button