Economia

Confartigianato: Andrea Fidanzi nominato coordinatore provinciale Balneari

Mauro Ciani, segretario generale di Confartigianato Grosseto, annuncia la costituzione del gruppo di mestiere dei Balneari della provincia di Grosseto.

Abbiamo individuato in Andrea Fidanzi la figura più idonea per ricoprire questo importante ruolo – ha commentato Ciani – perché è un imprenditore intraprendente dalla lunga esperienza e competenza dato che, assieme al fratello, alla moglie ed alla cognata, gestisce lo stabilimento Grifomare a Principina. Inoltre Andrea incarna perfettamente lo spirito della nostra associazione e sin da ora sappiamo che sarà la persona giusta per rappresentare la categoria nel suo ruolo di coordinatore provinciale e che sarà un punto di riferimento anche a livello regionale”.

Il presidente di Confartigianato Gianni Lamioni, nel complimentarsi con Andrea per il nuovo incarico, ha ricordato che i problemi della categoria sono molti e complessi. Alcuni derivano dalla diatriba sul metodo di applicazione della direttiva Bolkestein, che se è fortemente tutelante per la libertà di impresa, non lo è dal punto di vista del legittimo affidamento agli imprenditori e al loro diritto di veder compensati gli ingenti investimenti fatti. Altri problemi sono invece locali e sono collegati alla ridotta stagionalità, al sistema turistico in generale ed alle strategie attualmente adottate.

Ad Andrea riconosciamo molti meriti – prosegue Lamioni, tra questi anche quello di aver subito aderito al progetto che abbiamo presentato la scorsa settimana, nato per collegare il mondo balneare con le filiere di produzione e trasformazione dei prodotti agricoli locali, dimostrando in questo modo di essere molto sensibile ai bisogni di un visitatore sempre più qualificato ed esigente. Questi imprenditori sono le persone che posso contribuire a qualificare maggiormente ed identificare sempre di più il nostro territorio, e noi siamo fieri di avere Andrea come punta di diamante del nostro gruppo”.

“Andrea Fidanzi ha sempre dato la sua disponibilità a mettersi al servizio di questa terra – ha concluso Ciani –. Per questo, e per il fatto che sarà affiancato da uno staff altamente professionale, siamo certi che è già pronto per dare supporto e consigli a chi ne avesse bisogno e a raccoglie eventuali segnali di difficoltà relativamente al settore balneare. Un grazie infine all’associazione Balneari ed al suo presidente Simone Guerrini per quanto stanno facendo per migliorare il settore e creare un solido sistema tra le imprese

Sono davvero onorato della fiducia che mi è stata concessa e per questo ringrazio Confartigianato Grosseto – ha commentato Andrea Fidanzi subito dopo aver accettato il nuovo incarico –. Il compito che mi è stato affidato mi riempie di orgoglio ed è in linea con quelle che sono le indicazioni di Confartigianato cercherò di svolgerlo nel modo migliore. Mi appresto a rappresentare un settore molto importante per tutta la Maremma, un settore che però oggi soffre di molti problemi che devono essere affrontati e risolti. Il mio impegno, sin da subito, sarà quello di mettermi al servizio di tutti coloro che avranno bisogno di aiuto e grazie al supporto dello staff di Confartigianato sono certo che potremmo intraprendere un nuovo e proficuo percorso per questo territorio

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button