FollonicaPolitica

Tari, Benini: “Disposti ad incontrare le imprese, lavoreremo per trovare soluzioni”

Il candidato sindaco commenta le richieste delle associazioni di categoria

Andrea Benini, candidato sindaco di Follonica, interviene sulla Tari.

“Incontremo con piacere gli artigiani e le imprese sul tema della Tari, così come accoglieremo tutte le altre richieste di confronto. E se torneremo governare la città cercheremo una soluzione – spiega Benini -. Il regolamento in materia prevedeva l’invio entro giugno della documentazione che comprovava lo smaltimento dei rifiuti speciali con soggetti terzi, documento che in molti casi non è stato presentato da quello che ci risulta. Sappiamo però che gli adempimenti rappresentano un onere e un impegno per le imprese più piccole e meno strutturate e ci muoveremo, se ci sarà data l’occasione, per trovare una soluzione che non sia penalizzante“.

“Nell’interesse del Comune c’è infatti quello di recuperare somme non pagate, non certo di penalizzare chi è in regola con le imposte e le tasse – termina Benini –. Come amministrazione ci siamo sempre impegnati perché l’applicazione della Tari fosse corretta, anche studiando sistemi premianti per cittadini e aziende virtuose, e continueremo a muoverci in questo senso“.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button