Pubblicato il: 26 Gennaio 2020 alle 16:15

FollonicaPolitica

Nuovo polo scolastico, Benini: “A primavera partirà progettazione definitiva”

"Abbiamo avviato, nell'ultimo mandato, l'iter per l'incarico di progettazione definitiva e esecutiva"

Dopo aver concluso la progettazione preliminare, continua il percorso che porterà alla realizzazione del nuovo polo scolastico. Abbiamo avviato, nell’ultimo mandato, l’iter per l’incarico di progettazione definitiva e esecutiva, che porterà la prossima amministrazione alla gara d’appalto. Entro la primavera partirà quindi la parte finale della progettazione, quella definitiva-esecutiva del nuovo polo scolastico, che sorgerà al Parco centrale“.

A ricordare la tempistica per lo sviluppo del progetto è Andrea Benini, candidato sindaco di Follonica per il centrosinistra, che ripercorre le tappe che porteranno alla costruzione del nuovo edificio.

“E’ in corso la progettazione definitiva esecutiva che sarà affidata, nell’arco di alcune settimane, grazie al lavoro svolto dagli uffici durante il nostro ultimo mandato, durante il quale abbiamo messo a bando il progetto di fattibilità tecnica ed economica – continua Benini -. Stiamo vedendo all’orizzonte il nuovo polo scolastico, che riunirà le due scuole secondarie di primo grado, ‘Pacioli’ e ‘Bugiani’, dei due istituti comprensivi della città e nel prossimo anno, quindi, i follonichesi potranno assistere all’apertura del cantiere. Si tratta di un progetto importante che speriamo di portare avanti, ma anche siamo comunque orgogliosi di aver avviato”.

Il Polo scolastico riunirà i due poli delle medie cittadine, mentre le scuole elementari rimarranno nei quartieri come presidio di vivacità e di incontro, di socialità cittadina importante.

E sarà – aggiunge Benini una struttura innovativa non solo dal punto di vista dell’architettura o dell’edilizia, ma anche per l’idea che lo ha generato e che abbiamo costruito insieme a chi la scuola la vive ogni giorno: insegnanti, dirigenti scolastici, bambini e ragazzi. Anche la didattica e la formazione saranno innovative per favorire un’idea di educazione più moderna e al passo con i tempi, inserita profondamente nel contesto cittadino e dove formazione, cultura, sport e attenzione per l’ambiente saranno davvero compenetrate, perché questo è il modello di città che vogliamo sviluppare nei prossimi anni“.

Alcuni dettagli sul progetto

Il percorso è partito nel 2016 con la partecipazione del Comune al concorso di idee #scuoleinnovative, bandito dal Ministero dell’Istruzione. Sono stati stanziati per il progetto, arrivato primo in Italia, 10 milioni di euro, che permetteranno di riunire nella nuova struttura del Parco centrale le due scuole medie: un intervento che interesserà circa 800 studenti.

Il nuovo complesso scolastico sarà dotato di laboratori multimediali, campi per le attività sportive, spazi verdi per attività manuali e di laboratorio, un auditorium, oltre, chiaramente, alle 30 aule da destinare alle attività didattiche e parcheggi dedicati e collegati al resto di Follonica anche dalla pista ciclopedonale. Un edificio progettato con tecniche che possano garantire la sostenibilità energetica e ambientale e secondo le norme antisismiche. Il complesso sorgerà vicino al centro cittadino, agli impianti sportivi – piscina, campi da tennis, campo da calcio, pista Armeni-hockey, Palagolfo – e alla zona dedicata al mercato settimanale.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su