Pubblicato il: 5 Aprile 2019 alle 15:08

Castiglione della PescaiaColline MetallifereFollonicaNotizie dagli Enti

L’ambito turistico punta sui matrimoni: “Strumento per sostenere l’economia del territorio”

All’interno dell’ambito turistico territoriale dei Comuni di Gavorrano, Scarlino, Castiglione della Pescaia, Massa Marittima, Roccastrada, Montieri, Monterotondo e Follonica, capofila del progetto, è stato scelto di puntare e sviluppare il segmento di turismo dedicato ai matrimoni: il wedding tourism.

A tal scopo, gli enti hanno riunito ad un tavolo di discussione tutti i soggetti locali interessati a questo nuovo ambito, molto interessante specialmente per questo pezzo di Maremma, già molto richiesto da sposi anche non residenti per l’indubbia attrazione del territorio e la ricchezza dei luoghi romantici ed unici dove potersi sposare.

Gli enti hanno dotato gli imprenditori di alcuni strumenti messi a disposizione dal Centro studi turistici, da Toscana promozione turistica e Florence convention and visitors Boureau, e da lì si sono sviluppati significativi stimoli che hanno posto una base per una nuova forma di collaborazione fra le attività del territorio.

Ne è uscita così una visione nuova di imprenditoria che si pone l’obiettivo di promuovere il territorio, scopo primario per poi creare una rete economica reale e strutturata da poter esportare in tutto il mondo. Ed è proprio in questo contesto che è nato spontaneamente un gruppo di professionisti della zona, informale ma con un nome accattivante, “Destination Wedding Alta Maremma“, interessato a far conoscere a tutti i mercati la bellezza dalla parte nord della provincia di Grosseto.

Proprio per muoversi in modo strutturato, anche grazie ad esperienze già sviluppate, su stimolo del gruppo di professionisti locali, gli enti hanno organizzato un incontro dedicato agli operatori del settore, che si svolgerà martedì 9 aprile, alle 15.30, nella sala consiliare di Follonica, con “Certaldo Wedding”, una realtà toscana considerata dall’Agenzia toscana promozione turistica una best practices regionale.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su