Pubblicato il: 13 Giugno 2013 alle 11:12

AmiataCultura & Spettacoli

Alterazioni visive: prorogata al 25 giugno la scadenza del concorso

Sono stati prorogati i termini per la partecipazione ad bando di concorso per l’arte contemporanea “Alterazioni visive 2013”, promosso dall’associazione Artq: c’è tempo fino a martedì 25 giugno per iscriversi. Le opere che supereranno la selezione della giuria di esperti, saranno protagoniste della mostra collettiva, in programma dal 27 luglio al primo settembre, al castello aldobrandesco di Arcidosso. Inoltre, al miglior artista under 35 andrà un premio di 1000 euro.

Il tema scelto per questa edizione è il “Risveglio delle origini, uomo e natura, tra spirito e follia, dominio e creazione”. Gli artisti avranno il compito di rievocare quel sentimento primordiale di connessione indissolubile, di cordone ombelicale, tra uomo e natura, per riscoprire l’essenza delle origini, la semplicità maestosa dell’interazione quotidiana tra l’uomo e i quattro elementi naturali, terra, acqua, fuoco e aria.

La partecipazione è aperta a tutti senza limiti di età, nazionalità o professione e ad ogni forma espressiva: pittura, scultura, fotografia, grafica, illustrazione, video, installazione, design. La quota d’iscrizione è di 20 euro.

La cerimonia di premiazione si svolgerà nel corso della mostra collettiva, al castello aldobrandesco di Arcidosso, il 27 luglio.

Per informazioni, è possibile contattare i numeri 340.5684610 e 333.2798304, scrivere all’indirizzo e-mail [email protected] o consultare il sito www.artq.it.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su