Pubblicato il: 10 Dicembre 2012 alle 20:11

AmbienteCosta d'argento

Alluvione, analisi Arpat: le acque della laguna di Orbetello in costante miglioramento

Lo scorso 20 novembre Arpat ha provveduto ad effettuare nuovi controlli e prelievi delle acque della laguna di Orbetello, dopo le prime analisi compiute il 13 novembre, nel giorno successivo all’alluvione che ha colpito la provincia di Grosseto.

I dati raccolti in questa seconda campagna di monitoraggio mostrano un miglioramento sensibile delle consuete condizioni chimico fisiche delle acque della laguna, in particolar modo per quanto riguarda il grado di salinità delle stesse, che tuttavia ancora non è rientrato ancora ai consueti livelli misurabili in questo periodo.

I livelli di contaminazione residua delle acque da composti organici risultano, anche in questa circostanza, prevalentemente non misurabili o comunque molto bassi. Il carico degli antiparassitari, seppur a livelli di tracce, in questi ultimi controlli sembrerebbe essere ulteriormente ridotto.

I valori di alcuni nutrienti sono moderatamente diminuiti, ma appaiono superiori a quanto registrato negli ultimi anni, rimanendo tuttavia in un ambito di concentrazioni compatibile con questi ecosistemi, naturalmente votati ad ampie oscillazioni dello stato trofico.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su