Follonica

Incontri d’Autunno: alla biblioteca di Follonica un incontro sull’orto del granduca e il giardino delle letture

É in programma per venerdì 28 ottobre alle 17, presso la Biblioteca della Ghisa di Follonica, il secondo degli “Incontri d’autunno” organizzati dall’Irta (Istituto Ricerca sul Territorio e l’Ambiente) in collaborazione con il Magma Follonica.

L’Irta Leonardo è un istituto di ricerca formato da diversi dipartimenti dell’Università di Pisa e della Scuola Superiore Sant’Anna, che ha come principale scopo lo studio del territorio e dell’ambiente in un’ottica multidisciplinare.

Venerdì il dottor Kun Sang dell’Università di Huareng, specializzato all’Università di Pisa, presenterà il suo progetto di recupero del Giardino del Granduca Leopoldo, nonché il progetto per un giardino di lettura che si collocherà negli spazi verdi adiacenti la Biblioteca della Ghisa.

Il giovane dottor Kun Sang ha svolto questo lavoro di progettazione paesaggistica, all’interno della collaborazione Irta Leonardo, come un master di progettazione sul territorio.

“L’orto del granduca e il giardino delle letture” è il titolo dell’incontro che spiegherà a tutti i partecipanti come si sia svolto il lavoro di studio su questo luogo dell’area Ex-Ilva, nello spazio recintato da un muro dietro la Torre dell’Orologio, in cui ai tempi di Leopoldo era collocato un orto-frutteto.

Per quanto riguarda la creazione del giardino di lettura, durante questa estate presso la Biblioteca della Ghisa sono stati distribuiti questionari elaborati da Kun Sang e dall’Irta Leonardo per indagare i desideri dei cittadini follonichesi nei confronti degli spazi verdi, e dalle risposte che sono state raccolte, è emerso il progetto del “giardino di lettura”.

Alla presentazione interverranno il dottor Kun Sang e la dottoressa Alessandra Martinelli per l’Irta Leonardo, che illustrerà anche le prospettive future auspicabili per questo progetto di recupero verde.

Per informazioni: Magma tel. 0566.59243 / 59027

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button