AttualitàColline del Fiora

In Pediatria arriva l'”Albero del dono”: è stato realizzato dai bambini dell’asilo

Generoso gesto degli alunni della scuola dell'infanzia di Marsiliana per i pazienti di Pediatria

Un albero di Natale molto speciale all’ospedale Misericordia, donato dagli alunni della scuola dell’infanzia di Marsiliana che hanno addobbato in maniera originale con regali realizzati da loro per i bambini ricoverati in Pediatria.

L’albero del dono” è un progetto che nasce da un’idea dell’insegnante Francesca Staiti, realizzato in collaborazione con la collega Elena Staiti, con l’obiettivo di far riflettere i bambini sul senso profondo del Natale. Sull’albero ci sono peluches, ma soprattutto piccoli lavori fatti a mano per allietare il Natale di coloro che sono meno fortunati.

“I più piccoli – spiega Staiti sono abituati a ricevere regali a Natale, ma insieme abbiamo riflettuto anche sul senso del donare qualcosa ed è emerso che i bambini, oltre a ricevere, amano molto anche regalare. Ed è proprio attraverso una conversazione guidata sul senso del dono che abbiamo deciso di realizzare questo albero, un albero per i bambini che non potranno passare il Natale a casa, addobbato con i giocattoli che appartenevano ai nostri alunni e che loro hanno scelto di regalare trasformandoli in decorazioni”.

“Abbiamo riflettuto – prosegue l’insegnantesu chi è meno fortunato, i bambini hanno spiegato chi sono secondo loro le persone che vivono situazioni di disagio e sono stati proprio loro a chiederci di poter donare dei puppazzetti e piccoli pensieri ai bambini ricoverati, sappiamo che per ragioni pratiche l’albero sarà posizionato nella sala di ingresso della nuova ala, ma siamo felici di allietare e colorare il Natale di chi lo apprezzerà passando. Il progetto ha avuto subito l’appoggio della dottoressa Pinuccia Selis, la dirigente scolastica dell’istituto comprensivo Manciano Capalbio, di cui la nostra scuola fa parte e della Misericordia di Manciano che ringraziamo per aver reso possibile il trasporto dell’albero fino all’ospedale”.

“L’albero del dono” è arrivato a destinazione accompagnato dall’insegnante Elena Staiti e dal secondo collaboratore della dirigente, Roberta Labardi.

“Questo albero racchiude la fantasia e l’anima pura dei bambini, in questo caso gli alunni di Marsiliana, che comprendendo lo stato d’animo dei pazienti, piccoli come loro, che vivranno un Natale un po’ meno luccicante del solito, hanno voluto essere loro vicino con questa idea creativa – dichiara il direttore di presidio Michele Dentamato -. Un ringraziamento particolare ai bambini artefici dell’albero, alle insegnanti e a tutti coloro che hanno contribuito”.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button