Cultura & SpettacoliGrosseto

Al via il festival “Recondite armonie”: musica classica e degustazioni nel cuore di Grosseto

Recondite armonieAvrà inizio sabato 12 aprile, alle 18.30, il festival “Recondite armonie”, sei appuntamenti di musica classica organizzati dall’associazione culturale Aics “La Coccinella”, con Danilo Speroni, noto chef maremmano, e Diego Benocci, pluripremiato pianista grossetano che si esibisce da anni in concerti e partecipa a manifestazioni in tutta Italia sia come solista che in formazioni cameristiche.

Il festival musicale spazierà nell’ambito della musica classica, offrendo momenti piacevoli attraverso le note di giovani talenti e già affermati musicisti.

Le degustazioni di prodotti tipici maremmani e di vini di eccellenza, curate dallo chef Danilo Speroni, accompagnerà i concerti che si svolgeranno ad aprile e a maggio. Degne cornici della manifestazione saranno alcune delle location più belle del capoluogo maremmano: la Fattoria San Lorenzo, antica fattoria padronale, la Sala Friuli e la chiesa della Misericordia.

Un connubio di musica, architettura e prodotti tipici maremmani che guiderà i partecipanti attraverso il piacere dello spirito e dei sensi a riscoprire la bellezza di Grosseto e ad esserne i protagonisti.

I concerti, con ingresso ad offerta, si svolgeranno a partire da sabato 12 aprile e si concluderanno sabato 31 maggio.

Ad inaugurare l’iniziativa sarà il quartetto “Sibylla & Maurizio Costantini”, con al pianoforte Diego Benocci, che si esibirà alle 18.30, alla chiesa della Misericordia, in via Corsini 13, a Grosseto.

I musicisti eseguiranno opere di Beethoven e Mozart.

La manifestazione ha ottenuto il patrocinio della società “Dante Alighieri” di Grosseto, del Lions Club Grosseto Host, dell’orchestra sinfonica “Città di Grosseto”, del Rotary Club Grosseto, del Soroptimist Club Grosseto, delle sedi di Grosseto e Castiglione della Pescaia dell’UniTre.

Per informazioni, è possibile contattare i numeri 0564.26084; 0564.050721; 340.9304189; 320.8871188; 342.0803014.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button