Pubblicato il: 21 Dicembre 2016 alle 10:04

Attualità

Al pronto soccorso pediatrico babbo Natale arriva in anticipo grazie ai vigili del fuoco in congedo

Una tradizione ormai consolidata nel tempo. Sono infatti tre anni che l’associazione nazionale Vigili del Fuoco in congedo di Grosseto si reca al reparto e al pronto soccorso pediatrico dell’ospedale Misericordia del capoluogo maremmano per distribuire regali ai bambini ricoverati e bisognosi di cure.

“Il nostro Babbo Natale rivolto ai bambini è una tradizione irrinunciabile per noi Vigili del Fuoco in congedo di Grosseto – commenta soddisfatto il presidente dell’associazione grossetana Massimo Lucatti che aggiunge. Venerdì  23 dicembre alle 11 faremo visita ai piccoli pazienti che si trovano purtroppo nella condizione di dover passare il Santo Natale in corsia con lo scopo di portare loro un sorriso e un momento di felicità. Il nostro Babbo Natale sarà quello classico con tanto di barba e sempre sorridente e avrà con se una cesta colma di regali. Questa è una delle tante iniziative che organizziamo con la nostra associazione. Noi siamo sempre impegnati nel sociale e vogliamo aiutare chi ne ha più bisogno. Cosa che facevamo anche quando eravamo in servizio e prestavamo la nostra opera di soccorso, anche se in altri termini” .

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su