Airc in piazza a Grosseto con “I cioccolatini per la ricerca”

Sabato 8 novembre dalle 9 in piazza Dante a Grosseto si terrà l’iniziativa “I cioccolatini per la ricerca”, promossa dall’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro, finalizzata ad informare l’opinione pubblica sui risultati ottenuti nei laboratori e raccogliere i fondi per finanziare progetti dedicati al percorso di crescita di giovani ricercatori italiani di talento.

Con la donazione di 10 euro è possibile sostenere il lavoro dei ricercatori che si impegnano per migliorare la curabilità del cancro e ricevere dai volontari AIRC un’elegante confezione di cioccolatini, creata appositamente da Lindt che ne garantisce la qualità. Insieme ai 200 gr di cioccolato verrà distribuita una guida con informazioni utili sulla prevenzione, la diagnosi e la cura del cancro. La scelta di distribuire cioccolatini non è casuale: prestigiosi studi accademici hanno infatti confermato che il cacao è ricchissimo di flavonoidi e di polifenoli, dalle note proprietà antiossidanti. Il cioccolato fondente contenente almeno il 70% di cacao è stato inserito dall’American Institute for Cancer Research tra i cibi protettivi contro il tumore, poiché un solo quadratino di cioccolato nero contiene il doppio di polifenoli rispetto ad un bicchiere di vino rosso ed altrettanto di una tazza di tè verde. Il cacao è quindi un agente terapeutico e preventivo nei confronti del cancro, poiché recenti studi di laboratorio hanno evidenziato che una dieta contenente cioccolato fondente riduce il numero di lesioni precancerose attraverso l’inibizione di sostanze infiammatorie, l’aumento degli enzimi antiossidanti e la riduzione della proliferazione cellulare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top