Costa d'argentoCronaca

Aggredì poliziotti e due persone: non potrà tornare per tre anni nel territorio comunale

Il Questore di Grosseto, ha emesso un provvedimento di divieto di ritorno nel territorio del comune di Orbetello per tre anni nei confronti di una persona resasi protagonista dei reati di resistenza a Pubblico Ufficiale e lesioni personali, commessi in quel comune nel mese di luglio scorso, nei confronti di due persone e di appartenenti alle forze di Polizia.

Pertanto, sulla base di un’approfondita istruttoria della Divisione anticrimine della Questura di Grosseto, condotta attraverso una puntuale ricostruzione di tutti i fatti accaduti nel comune di Orbetello ed in relazione ai reati commessi, è stato emesso il provvedimento del foglio di via che comporta il divieto di potersi recare nel comune di Orbetello per il periodo di tre anni, ritenendo sussistenti a suo carico elementi di pericolosità sociale e non essendosi evidenziato alcun legame dello stesso di tipo lavorativo nè di residenza o familiare con il comune di Orbetello.

Attraverso la misura di prevenzione personale del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno, il Questore, in quanto Autorità provinciale di pubblica sicurezza, si prefigge lo scopo di tutelare la sicurezza pubblica prevenendo il reiterarsi di reati di particolare allarme sociale.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button