CronacaGrosseto

Aggrediscono due volte un 17enne e gli rompono il setto nasale: denunciati due minorenni

A provocare le lesioni al ragazzo è stato un gruppo di coetanei che, dopo averlo accerchiato, lo hanno preso a calci e pugni.

E’ stato picchiato selvaggiamente due volte da un gruppo di coetanei, ma, grazie ad una minuziosa attività investigativa della Questura di Grosseto, gli autori dell’aggressione sono stati individuati.

La vittima del pestaggio, avvenuto nel quartiere di Gorarella, a Grosseto, in due momenti diversi, l’uno a distanza di tre giorni dall’altro (l’ultimo sabato scorso in tarda serata), è un ragazzo di 17 anni.

Gli agenti della Volante, allertati dal personale sanitario, sono intervenuti, domenica notte, al Pronto Soccorso dell’ospedale Misericordia, dove poco prima si era recato il 17enne, che aveva riportato una frattura delle ossa nasali causata dalle percosse.

A provocare le lesioni al ragazzo è stato un gruppo di coetanei che, dopo averlo accerchiato, lo hanno preso a calci e pugni.

Dopo aver raccolto le prime testimonianze sulle aggressioni, i poliziotti hanno svolto alcuni accertamenti che hanno consentito l’individuazione di 2 ragazzi minorenni, entrambi denunciati all’Autorità Giudiziaria presso il Tribunale dei minori in Firenze, che si sono resi responsabili di lesioni in concorso con altri, in fase di identificazione.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button