CronacaGrossetoIn evidenza

Aggredito con coltelli, accetta e martello: arrestati quattro uomini a Grosseto

Ha subito due aggressioni a distanza di 24 ore l’una dall’altra: la prima si è verificata lo scorso 20 gennaio in via dei Mille da parte di alcuni uomini, mentre la seconda, avvenuta il giorno successivo, ha avuto come scenario piazza Rosselli a Grosseto.

Quest’ultima, in particolar modo, è stata veramente cruenta e feroce: l’uomo, albanese, è stato circondato da tre persone armate di un coltello, di un’accetta e di un martello.

Le indagini condotte dalla Squadra Mobile sono partite subito dopo l’incresciosa e violenta vicenda e, adesso, dopo un’accurata ed elaborata attività investigativa, gli aggressori hanno finalmente un volto: si tratta di quattro cittadini albanesi, denunciati all’Autorità giudiziaria per i reati di lesioni aggravate, minacce, ingiurie e porto di oggetti atti ad offendere.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button