Pubblicato il: 1 Luglio 2019 alle 16:52

CronacaFollonicaGrosseto

Il Fiora mette in guardia dalle truffe dei sedicenti addetti: “Personale non è autorizzato ad entrare in casa”

Acquedotto del Fiora invita tutti i cittadini a prestare la massima attenzione

Attenzione ai sedicenti addetti di Acquedotto del Fiora: il personale non è autorizzato a entrare nelle abitazioni per controlli sull’acqua.

Visto il recente caso denunciato alle autorità competenti verificatosi a Follonica in zona San Luigi, in cui per introdursi in una casa è stato usato il pretesto di una falsa contaminazione dell’acqua da mercurio, Acquedotto dl Fiora torna a mettere in guardia gli utenti: in alcuno modo il gestore del servizio idrico autorizza il proprio personale a svolgere controlli sulla qualità dell’acqua nelle abitazioni. I tecnici si presentano a domicilio solo previo appuntamento, richiesto dall’utente stesso o fissato direttamente da Acquedotto del Fiora, come ad esempio per la sostituzione del contatore.

Il gestore coglie l’occasione per ricordare inoltre che nei mesi scorsi alcuni cittadini hanno ricevuto chiamate telefoniche finalizzate a proporre dei sedicenti “interventi tecnici” a prezzi convenienti sul misuratore dell’acqua. Anche in questo caso si tratta di tentate truffe: nel caso sia necessario un intervento del proprio personale a domicilio, Acquedotto del Fiora contatta preventivamente gli utenti e comunque in ogni caso nessuna somma è richiesta al momento dell’intervento.

Acquedotto del Fiora invita tutti i cittadini a prestare la massima attenzione e a segnalare immediatamente alle autorità preposte sia i sedicenti tecnici sia eventuali telefonate sospette.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su