Notizie dagli Enti

Acquedotto del Fiora, niente interessi di mora per chi riceve bollette vicine alla scadenza

Interessi di mora bloccati fino al 28 febbraio per chi riceve bollette vicine alla scadenza. È il provvedimento adottato da Acquedotto del Fiora, considerando che in questa prima fase di applicazione della normativa sulla fatturazione elettronica potrebbero verificarsi dei ritardi nel recapito delle bollette, per cause non dipendenti dal gestore del servizio idrico integrato.

Acquedotto del Fiora pertanto rassicura i propri clienti che nel caso di ricezione di bollette già scadute o vicine alla scadenza, non saranno applicati interessi di mora ai pagamenti ricevuti in ritardo fino al 28 febbraio 2019.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button