Colline del Fiora

A Manciano torna il Palio delle Botti

Tutto pronto per la nona edizione del Palio delle Botti di Manciano.

Quest’anno si svolgerà il 24, 25 e 26 agosto nel centro storico del paese. Venerdì 24 agosto, alle 21, presentazione del nono Palio delle Botti al parco pubblico Giuseppe Mazzini, in collaborazione con l’Avis. Presentazione delle squadre maschili e femminili con le miss e i mister; presentazione dei “Cenci dipinti”; tombola dell’Avis. Sabato 25 agosto alle 17 apertura BarBottai; dalle 17 alle 19 giochi per i bambini e Mini Palio; sempre alle 17 mostra fotografica nei locali “Le Stanze” in via Cavour e “ex Vincenza” in via Madoni. Alle 19 apertura del punto ristoro al giardino di piazza Garibaldi; alle 21.30 “III° Trofeo Rosa” – Qualificazioni, finale e premiazione; presentazione delle botti dipinte 2018 – Premio Gemma Detti e sorteggio delle botti per la gara maschile. Domenica 26 agosto, alle 10, apertura mostra fotografica ed esposizione botti dipinte 2017 e 2018 nei locali “Le Stanze” e “ex Vincenza”; alle 18 partenza del corteo dei Rioni da piazza dell’Imposto. Alle 18.30 apertura “BarBottai” e punto di ristoro; alle 20.30 sorteggio abbinamento gara e alle ore 20.45 inizio del IX° Palio delle Botti – Qualificazioni, semifinali, finale e premiazione. Premio Gemma Detti per la migliore botte dipinta del 2018, estrazione della sottoscrizione volontaria “La Botte della Fortuna”.

“Il nostro palio – spiega il sindaco di Manciano, Mirco Morini è uno spettacolo unico, emozionante sentito da tutta la comunità, dai piccoli ai grandi. Ad agosto il Palio chiude una serie di appuntamenti legati ad esso che hanno intrattenuto residenti e turisti per tutta l’estate. Siamo certi che il Palio delle Botti stia crescendo ogni anno di più grazie al Comitato dei Bottai, a tutti i volontari e ai cittadini stessi che si prodigano, dando il proprio contributo, in maniera autonoma ed entusiastica. Il Palio delle Botti sta diventando un appuntamento fisso che richiama i turisti in visita in Maremma e che oggi è menzionato e inserito nelle guide turistiche e nei calendari degli appuntamenti estivi nazionali”.

“Il palio – parla il consigliere delegato alla Cultura del Comune di Manciano, Sergio Pietretti – è ormai un appuntamento fisso e molto atteso dai mancianesi. Negli anni è sempre più sentita l’appartenenza ai rioni ed è una divisione che serve ad unire ancora di più nell’amore per il nostro paese. Invito tutti, mancianesi e non, a venire a vedere il nostro palio, a respirare l’aria di festa e di competizione di quei giorni, a visitare il paese vestito a festa e addobbato coi colori e le bandiere dei sei rioni”.

“Stiamo crescendo di anno in anno – conclude Fabrizio Pinzi del Comitato Bottai Mancianesi – e questo evento risulta essere sempre più seguito e apprezzato da tutta la comunità e dai turisti che rimangono colpiti dal folklore del Palio. Il 2018 presenterà tante novità e già abbiamo tante nuove idee per il prossimo anno”.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button