A Castiglione la prima edizione di “Libritutti”, il festival del libro illustrato per bambini

E’ stato presentato ieri pomeriggio il festival del libro illustrato per bambini “Libritutti” ideato dal Comune di Castiglione della Pescaia con la direzione artistica di Maria Carla Fruttero e organizzato da Patrizia Guidi direttrice della biblioteca comunale Italo Calvino. 

Dal 19 al 23 settembre infatti, in Piazza Garibaldi, Castiglione si riempirà di libri, colori e divertimento con la prima edizione di un festival che promette di interessare piccoli e grandi.
Alla presentazione sono intervenuti l’assessore alle politiche culturali Federico Mazzarello, Maria Carla Fruttero e Patrizia Guidi che hanno illustrato tutte le iniziative e tutte le case editrici che animeranno questa cinque giorni castiglionese.

Voglio ringraziare prima di tutto i castiglionesi – dice Mazzarello -. E’ grazie alla collaborazione di tutto il paese che siamo riusciti a dare vita ad una grande manifestazione culturale che si prefigge di dare il via ad una iniziativa unica in Italia. L’Amministrazione che rappresento darà tutto l’appoggio possibile perché questo evento possa crescere negli anni e diventare un vero e proprio fiore all’occhiello per il nostro paese. Nell’ottica di destagionalizzare gli appuntamenti castiglionesi per poter dare più ampio respiro alla stagione turistica, siamo sicuri che Libritutti sia in grado di rappresentare una chance unica a cui intendiamo dare fiducia. Grazie ancora all’impegno di Maria Carla Fruttero, di Patrizia Guidi e alla grande partecipazione concessa dalle strutture di accoglienza del paese”.
Il Festival nasce dalla volontà di avvicinare i bambini al mondo dei libri in modo giocoso e divertente –spiega Fruttero -, mostrando loro come nasce e si sviluppa un disegno, un fumetto, un’immagine e come questa venga poi adattata ad un testo. Dedico questo mio lavoro a mio padre, Carlo Fruttero e al suo amico di sempre, Italo Calvino: la data d’inizio della manifestazione, il 19 settembre, coincide con il compleanno di mio padre e con la scomparsa di Calvino”.
“Molti sono i contributi e gli ospiti che interverranno – spiega Guidi – tra cui la casa editrice Mondadori insieme a tante altre e un’apertura d’eccezione: all’inaugurazione, che si terrà il 19 alle 17.00 in piazza Garibaldi, ci sarà anche Folco Quilici con la presentazione del libro “Amico Oceano”. Tante le sorprese e gli spettacoli teatrali e musicali che accompagneranno questa kermesse letteraria”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top