Rocca di Frassinello celebra il genio di Renzo Piano con una mostra ed una selezione speciale

1977 -­ 2007:  trenta anni di espressione di uno dei più importanti ed acclamati architetti al mondo saranno celebrati con un evento sabato  16  settembre, in occasione del 10° compleanno di Rocca di Frassinello, a Giuncarico. Da un lato, il Centre  Pompidou -­ Beaubourg, rivoluzionario progetto concepito negli anni ’70  insieme a Richard Rogers che, ridisegnando un intero quartiere nel cuore di Parigi e sconvolgendo i canoni progettuali del tempo, lanciò  Renzo Piano nel firmamento dei grandi architetti internazionali.

Dall’altro, Rocca di Frassinello, l’unica cantina progettata da Renzo Piano nella sua poliedrica e straordinaria carriera, icona e segno di un territorio (la Maremma Toscana) di grande suggestione ed alta vocazione ai grandi vini di qualità. Una tenuta, nata in joint venture fra Domaines Barons de Rothschild Lafite e Castellare di Castellina (famiglia Paolo Panerai) nel 2007, che si erge serena e leggera su un altopiano nel comune di Gavorrano, circondata da 500 ettari di cui 90 di preziosi vigneti, da cui nascono pluripremiati vini, quali Baffonero, Rocca di Frassinello e Ornello.

Paolo Panerai, Presidente di  DCC-­Domìni Castellare Castellina, che ha Rocca di Frassinello nel portafoglio delle proprie tenute, ha chiesto a Italo  Rota, creativo e designer di fama internazionale – curatore fra l’altro del  Museo del ‘900 di Milano – di interpretare fotograficamente con il suo acuto occhio i due progetti e leggerne il filo del pensiero progettuale di Renzo Piano che li accomuna nel tempo. Ne è scaturita una dinamica Mostra Fotografica di 24 immagini di grande impatto visivo, allestita negli spazi interni della cantina all’ingresso della scenografica barricaia pensata da Renzo  Piano.

La  mostra sarà inaugurata sabato 16 settembre, con un evento dedicato a stampa, Autorità e wine lovers. Per questa occasione, Rocca di Frassinello ha creato la selezione speciale di Rocca Beaubourg Collector’s Edition, che sarà disponibile su prenotazione già da sabato 16 con consegna a gennaio 2018. Le bottiglie sono in grandi formati Magnum, Jérobaum e Mathusalem (6 litri) con doppia etichetta formata da due disegni di Beaubourg e Rocca di Frassinello firmati da Renzo Piano.

Da domenica 17 settembre, la mostra sarà aperta al pubblico e rimarrà allestita fino a dicembre, offrendo la possibilità di visitare una delle cantine più celebrate internazionalmente per architettura e per enologia e di testarne i grandi vini prodotti nella tenuta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top