Doppiaggio: gli allievi dello Studio Enterprise a lezione dalla voce di Robin Williams

Lo Studio Enterprise chiude in bellezza. L’ultimo maestro ospite dell’anno accademico è un gradito ritorno, di quelli che sono in grado di emozionare: Marco Mete.

Già nella passata stagione il celebre doppiatore era tornato in Maremma a distanza di 6 anni dall’ultimo appuntamento. L’ottima impressione ricavata dalla crescita effettuata dalla scuola di teatro e doppiaggio diretta da Alessandro Serafini, ha spinto Mete a tornare ancora a Grosseto. L’evento è in programma sabato 9 e domenica 10 giugno.

«Considero Marco Mete il mio grande maestro e mentore, quindi è un piacere riaverlo tra noi – spiega il direttore artistico dello Studio Enterprise Alessandro Serafini -. Torna a fare visita alla scuola, partita e cresciuta anche grazie a lui e ai suoi insegnamenti, non solo artisticamente, ma anche a livello di metodo didattico che insieme abbiamo strutturato. Un metodo che ha avuto successo sin dall’inizio e che ci ha portato nell’arco degli anni a conquistarci una posizione di rilievo fra le realtà artistiche italiane».

Marco Mete, la voce italiana di Robin Williams, Bruce Willis, Kevin Bacon, oltre a Roger Rabbit e Duffy Duck, sarà allo Studio Enterprise a partire da sabato pomeriggio per i consueti provini con una trentina di allievi della scuola, alle 20.30, invece, il tradizionale incontro con il pubblico, gratuito ma con obbligo di prenotazione al 348.1529948, oppure al 328.6623801.

La domenica si svolgerà lo stage di doppiaggio dal titolo “dirige…Marco Mete” con quasi 50 allievi iscritti. Il lavoro si svilupperà sui vari film diretti da Mete nell’arco degli ultimi anni. Un’esperienza eccezionale per i ragazzi dello Studio Enterprise che si potranno confrontare con uno tra i più grandi direttori di doppiaggio.

Nella foto: Alessandro Serafini, Marco Mete (al centro) e Deborah Tornesi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top