“Materia e colore”: inaugurazione per lo studio d’arte del pittore Carlo Alberto Perillo

Venerdì 15 giugno, alle 18, si inaugura a Porto Santo Stefano, in via Barellai 4, lo studio d’arte “Materia e colore” di Carlo Alberto Perillo.

L’artista nasce ad Orbetello nel 1963, consegue la maturità presso l’Istituto tecnico nautico, poi naviga per qualche tempo come allievo ufficiale di macchine. La passione per l’arte lo induce a lasciare il lavoro di marittimo per dedicarsi completamente all’attività pittorica.

Appena ventunenne partecipa alla “Prima mostra collettiva dei pittori dell’Argentario” e poi al premio internazionale arte e cinema e in seguito a numerose altre mostre e concorsi a Porto Santo Stefano, Orbetello, Salsomaggiore, Tuscania, Roma, Piacenza e Dresda, ottenendo premi e riconoscimenti.

L’artista nel 2004 e nel 2017 vince il concorso per il manifesto del Palio e nel 2014 è l’autore dello “Scoglio d’Argento”, il riconoscimento istituito dal Comune di Monte Argentario per premiare i personaggi che hanno dato lustro o caratterizzato la vita del promontorio. Di recente ha partecipato alla collettiva “Gli artisti dell’Argentario”, organizzata dalla galleria Artemare di Porto Santo Stefano.

Inaugurazione da non perdere per essere presenti e testimoniare così l’importanza delle coraggiose iniziative imprenditoriali di arte e cultura che danno lustro ai luoghi turistici e sono molto gradite da residenti e forestieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top